100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Moda Zac Posen usata in qualità autenticata

Zac Posen di seconda mano

Per una donna sofisticata e iper-femminile, Zac Posen è sinonimo di glamour. Il confort sofisticato degli abiti da giorno e la lussuosa eleganza di quelli da sera rendono questo marchio un must-have. Una classe innata che si estende ad accessori, borse e calzature. Scoprine di più sulla marca Zac Posen >

Zac Posen Seconda mano

Zac Posen, un enfant prodige predestinato

Il newyorkese Zac Posen sembra uscito da una favola contemporanea. Nato nel 1980 e cresciuto a SoHo, si interessa fin da piccolo al mondo della moda disegnando alcuni capi per la sorella. A vent’anni è assunto al Metropolitan Museum (sezione costume) ma già l’anno dopo, nel 2001, fonda la propria casa di moda coniugando un’attenzione artigianale alla qualità e un forte spirito innovativo, che si estende anche alle borse Zac Posen, che catturano subito l’occhio e l’attenzione. La famiglia da sempre incoraggia supportando il suo talento, notato prima da una cerchia ristretta di acquirenti e molto presto anche dai media. Una sua sfilata è oggetto di un servizio del New York Times e a quel punto la sua carriera sarà in ascesa, con espliciti apprezzamenti da molti esperti del settore, tra cui i top manager di Dior e Gucci

Adorato dalle dive, ricercato dai colleghi

Tra le estimatrici dell’abbigliamento Zac Posen, si annovera un nutrito drappello di celebrity, dalla “divina” Naomi Campbell ad attrici come Kate Winslet, Uma Thurman, Gwyneth Paltrow e Naomi Watts e performer come Rihanna e Beyoncé. Nel 2014 Posen diventa direttore creativo della linea Brooks Brothers. Zac crede nella collaborazione con altri marchi glamour, ad esempio con MAC per i cosmetici, con Delta Air Lines, per cui ha ideato le uniformi del personale di bordo, e con Google per l’iniziativa Made with Code, con un abito cangiante realizzato a LED, “programmabile” dagli utenti tramite codice. Lo studio atelier di Zac Posen a Tribeca è una meta per chi ama un’estetica decisa e molto femminile, sia nel prét-à-porter sia nelle collezioni haute couture, realizzata su misura con una sapienza artigianale. Il marchio, con la linea ZAC di Zac Posen è oggi diffuso nelle principali catene retail di alto livello in tutto il mondo.

Zac Posen, una giovane maison dal gusto sicuro

Il giovane stilista di origine boema presenta la sua creatività al volgere del millennio, affermandosi come un ragazzo-prodigio della nuova era. Quando sono bravi, i giovani talenti non hanno incertezze, sembrano scegliere la propria strada con un fiuto ultraterreno. È così che Zac Posen dimostra una padronanza già più che matura della materia ineffabile di cui è fatta la qualità: dai tessuti al taglio, ricercato e anatomico, la bellezza di una donna risalta in ogni occasione e ad ogni età. Con una sapienza che viene da lontano. Fasciati abiti a sirena o ampi drappeggi, corpetti traslucidi, tubini stampati in tonalità calde, rouches… Posen sa stupire con richiami retrò in opulente mise da sera, ma sa anche divertire nei capi più sbarazzini da giorno. Sempre ultrasexy, da pantera urbana.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel