100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Moda Valentino usata in qualità autenticata

Valentino di seconda mano

Valentino è uno dei più autorevoli couturier del nostro tempo. Le sue creazioni dallo stile inconfondibile sono sinonimo di eleganza sobria e schietta. Nel creare i suoi impareggiabili abiti da sera Valentino si ispira alle opere d’arte. Scoprine di più sulla marca Valentino >

Valentino Seconda mano

Moda di Valentino con autenticità controllata da REBELLE

Valentino

Valentino Garavani nasce nel 1932 in una cittadina italiana nei pressi di Milano. Già molto presto subisce il fascino del mondo della moda, e grazie al suo talento a 17 anni vince una borsa di studio del Sindacato della haute couture di Parigi. Dopo il percorso formativo come couturier, Valentino lavora presso gli atelier Guy Laroche e Jean Dessès.

Il percorso

Per aprire una boutique propria Valentino fa ritorno al paese d’origine e si stabilisce a Roma, nell’elegante via Condotti. Una delle prime clienti è Elizabeth Taylor, presente nella capitale italiana per le riprese di “Cleopatra”. La Taylor resta talmente impressionata dal lavoro dell’allora ancora sconosciuto Valentino che gli commissiona un abito bianco per la prima mondiale del film "Spartacus". L’attrice resterà fedele a Valentino abbigliamento e le sue creazioni per tutta la vita.

La carriera

Liz Taylor non è l’unica ad apprezzare lo straordinario stile Valentino: anche altre dame del cinema come Sophia Loren, Rita Hayworth, Audrey Hepburn o Isabella Rossellini si innamoreranno dei suoi modelli. Maxima, principessa ereditaria dei Paesi Bassi, farà realizzare dal couturier di fama mondiale il suo abito nuziale. Per le nozze di Jacqueline Kennedy con il miliardario greco Aristotele Onassis nel 1968, Valentino crea un abito da cocktail corto di colore bianco.

Lo stile

Il couturier utilizza esclusivamente stoffe di pregio, Valentino borse spesso arricchite da esclusivi merletti o applicazioni di perle e paillettes, realizzando affascinanti capi di alta moda intesi come opere d’arte. Da notare la sua passione per i colori rosso, nero e bianco.

Note di interesse

Nel 1991 in onore del grande couturier a Roma, presso il Museo del Campidoglio, si organizza una retrospettiva delle sue opere. Seguirà la pubblicazione del volume Valentino, Trent’anni di magia, che documenta il lavoro artistico e l’amore del grande designer per il dettaglio. Nel 2007, due anni dopo essere stato insignito del titolo di Cavaliere della Legion d’onore francese, Valentino si ritira dal mondo della moda. Il documentario intitolato Valentino: l’ultimo imperatore, realizzato da Matt Tyrnauer e presentato in anteprima a Venezia nel 2008, è un incantevole omaggio al più straordinario creatore di moda dei nostri tempi.

www.valentino.com

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel