100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Articoli usati della categoria Mocassini e ballerine in qualità autenticata

Mocassini e ballerine di seconda mano

Una gamba può incantare anche senza tacco, e in certe situazioni, quando bisogna camminare tanto, sono consigliabili le scarpe basse o le ballerine. Trova subito nel negozio REBELLE esclusive scarpe basse e ballerine second hand. Scoprine di più sulla marca Mocassini e ballerine >

Mocassini e ballerine Seconda mano

Sempre in alto, anche senza tacco

Le donne non sempre hanno bisogno di volare alto: a volte sanno stare anche con i piedi per terra. L’alternativa più comoda alle scarpe décolleté e ai tacchi alti sono le scarpe basse e le ballerine. Insomma, non dev’essere sempre e per forza tacco! Questo non significa rinunciare a essere trendy e chic: come i creatori di moda ben sanno, anche le scarpe basse hanno conquistato un posto nel cuore (e nella scarpiera) delle donne.

Slipper è una macro categoria che comprende le mezze scarpe senza lacci, quelle con chiusura in velcro e simili. Come dice il nome, sono scarpe che si infilano. Trattandosi di una scarpa chiusa che deve quindi offrire stabilità, i designer delle calzature utilizzano materiali pregiati. I nastri, lacci o le nappe hanno funzione prevalentemente decorativa. Esistono poi diverse sottocategorie: modelli eleganti o casual, spigliati o sportivi, tutti con un aspetto in comune: sono comodi.

A volte serve bassa

Il mocassino è una versione della mezza scarpa celebre ed elegante. Indossata in origine dagli uomini, con il tempo si è fatto strada anche nel mondo femminile. Una delle ragioni di questo successo è il look adatto anche alle situazioni lavorative, con il tacco basso. Questa scarpa dunque è l’alternativa ideale alla scarpa décolleté, perché si abbina perfettamente a tailleur o al completo giacca-pantalone. Ma il mocassino sa conquistare anche fuori dall’ufficio, ad esempio con un bel paio di jeans boyfriend. La casa italiana Tod's offre un’ampia scelta di mocassini e ballerine, il cui marchio di fabbrica sono le suole con i gommini.

Un altro slipper molto celebre è il mocassino indiano, simile quello indossato dagli indigeni d’America. In base alla definizione dovrebbe essere senza tacco, ma anche qui i creatori di moda si sono concessi una certa libertà creativa. Caratteristica comunque la pelle morbida che li rende particolarmente comodi. Completamento ideale del look da tempo libero da abbinare a jeans comodi o gonne estive, è ideale per le giornate di shopping intenso e lunghe gite.

Le ballerine: adorate, ma non da tutti

Le ballerine sono tra i tipi di scarpa più amati dalle donne, anche se non sempre apprezzate dai maschi. La forma delle ballerine ricorda appunto le scarpe da danza classica, di qui il nome. Trattandosi di scarpe da infilare, sono chiuse in punta e sul tallone, e aperte lungo il collo del piede. Ecco che allora indossarle con i calzini è tabù. Diventarono popolari negli anni ’50, grazie a un’icona dello stile, niente meno che Audrey Hepburn. Anche se nel mondo della moda non mancano occasionali discussioni se la ballerina sia in o out, per strada la si nota ai piedi di molte donne. Anche le grandi case come Prada, Chanel e Gucci hanno in gamma ballerine, e sappiamo perché: sono scarpe comode e allo stesso tempo eleganti, perfette per ogni occasione; una scelta indovinata in abbinamento a vestiti, tailleur o jeans.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel