100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Moda Manolo Blahnik usata in qualità autenticata

Manolo Blahnik di seconda mano

Il “Dio dello stiletto”, colui che disegna scarpe uniche ed affascinanti che nessun altro potrebbe creare. Lo stile di Manolo Blahnik è inconfondibile: ogni singola scarpa dal design fantasioso ed elegante è creata dal designer stesso. Scoprine di più sulla marca Manolo Blahnik >

Manolo Blahnik Seconda mano

Le scarpe firmate Manolo Blahnik sono autenticate da REBELLE

Manolo Blahnik

Il designer nato a Santa Cruz de la Palma nelle Isole Canarie nel 1942 cresce nella piantagione di banane dei suoi genitori. Al fine di studiare politica e legge, i suoi genitori lo mandano all'Università di Ginevra. Dopo un solo semestre, Blahnik lascia il college per studiare arti presso L'Ecole des Beaux Arts e L'Ecole du Louvre di Parigi. Dopo essersi trasferito a Londra, inizia a lavorare per Vogue italia e trascorre i pomeriggi nella metropoli alla moda. Quando visita il suo caro amico Paloma Picasso a New York nel 1971 prende l'iniziativa e presenta i suoi schizzi di moda a Diana Vreeland, ex redattore capo di Vogue America. Lei mostra particolare interesse per i suoi disegni e dopo il suo ritorno a Londra Blahnik inizia a creare [Manolo Blahnik scarpe](/it/manolo-blahnik/scarpe per la boutique Zapata.

L’Evoluzione – Dalle scarpe ai negozi Manolo Blahnik

I suoi tacchi a spillo delicati e sottili si distinguono dalle scarpe con plateau piuttosto grosso tipico degli anni '70. Successivamente quando il famoso stilista Ossie Clark chiede a Blahnik di disegnare per lui, Manolo e le sue scarpe si affermano nel mondo della moda a livello internazionale. Nel 1973 Manolo Blahnik acquista la boutique Zapata insieme alla sorella Evangelina.
Poco dopo Blahnik inizia la sua carriera negli Stati Uniti e apre il suo primo negozio in Avenue Madison a New York nel 1979; seguirono poi varie collaborazioni con stilisti come Calvin Klein, John Galliano e Perry Ellis.

Le tanto ambite “Manolo”

Lo stile di Manolo Blahnik è inconfondibile: ogni singola scarpa dal design fantasioso ed elegante è creata dal designer stesso. Solo se è pienamente soddisfatto di ogni singolo dettaglio, le scarpe vengono prodotte. Inoltre, lo stilista studia i vari processi di produzione al fine di rendere le sue Manolo non solo un pezzo d'arte, ma un oggetto di moda unico, comodo e indossato con il massimo comfort. Questa sensibilità e il suo amore per l’artigianato rendono le sue creazioni uniche. Come disse una volta la star mondiale Madonna: “Le Manolo sono meglio del sesso”- La più grande ispirazione del designer sono i vecchi film classici che lui stesso trasforma in epoca moderna.

Numeri interessanti per Manolo Blahnik

Blahnik ottiene la fama in tutto il mondo attraverso la serie cult americana Sex and the City. La protagonista Carrie Bradshaw utilizza "Manolo", per indicare scarpe di lusso. Il "Dio dello stiletto" è onorato con premi internazionali come quasi nessuno. Nel 1987 riceve il premio speciale dal Consiglio dei Fashion Designers of America; seguito dal Fashion Award Balenciaga solo un anno dopo, il premio Nieman Marcus nel 2000 e la laurea ad honorem del Royal College of Arts di Londra nel 2001. Nello stesso anno è onorato da La Aguia de Oro in Spagna e Designer Honory Reale for Industry di Londra. Nel 2002 il re spagnolo Juan Carlos I lo premia con la Medalla de Oro en Merito en las Bellas Artes e nel 2007 riceve il titolo Honory Commander dell'Impero Britannico dalla Regina Elisabetta II.

Per maggiori informazioni su Manolo Blahnik:
www.manoloblahnik.com

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel