100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Moda Kenzo usata in qualità autenticata

Kenzo di seconda mano

Subito dopo la presentazione della collezione autunno / inverno 2012/13 tutti iniziano a parlare di Kenzo. Nessuna rivista, blog o evento di moda è in grado di resistere alla tigre di Kenzo. In tutto il mondo, le stelle della moda la indossano - sui maglioni, scarpe o gioielli. Scoprine di più sulla marca Kenzo >

Kenzo Seconda mano

La moda firmata Kenzo è autenticata da REBELLE

I designer di Kenzo

Humberto Leon e Carol Lim sono i principali volti dietro il marchio tradizionale Kenzo. Già nel 2002 i due hanno fondato l'etichetta Opening Ceremony. Con il simbolo della tigre, i designer danno origine al primo negozio "Jungle Jap" firmato Kenzo Takada.
Da quel momento il concetto di "giungla” va di pari passo con il brand Kenzo. Per la rinascita del marchio Lim e Leon fanno un viaggio nella giungla Thailandese. Le impressioni che si raccolgono influenzano fortemente i disegni delle collezioni. Sotto il titolo "Tiger Fever" viene lanciata la prima collezione Kenzo, che è caratterizzata da un mix di colori e materiali.

Kenzo – Gli esordi

Il designer Kenzo Takada è nato nel 1939 a Hygogo in Giappone. Nel 1958 come primo studente maschio, inizia i suoi studi presso il Bunka Fashion College di Tokyo. Nel 1965 si trasferisce a Parigi. La popolarità per lui arriverà nel 1970, l’anno in cui presenterà la sua prima collezione al Vivienne Gallery come primo designer giapponese. Nello stesso anno apre il suo primo negozio "Jungle Jap". Solo un anno più tardi presenta le sue collezioni Kenzo abbigliamento a New York e in Giappone. Il flagship store Kenzo apre alla Place des Victoires nel 1976 – oggi sede del marchio.

Lo stile Kenzo

Nei suoi disegni Takada combina le influenze delle culture europee e asiatiche. Stampe floreali, modelli non convenzionali e colori vivaci sono le caratteristiche distintive del tipico aspetto Kenzo borse. La sua più grande ispirazione sono i suoi viaggi attraverso il quale rivoluziona costantemente il mondo della moda del suo tempo. Non solo i motivi, ma anche le sue sfilate sono insolite. Erano spettacoli sempre molto teatrali come del resto raffigurato nelle sue sfilate del 1978 e 1979, che hanno avuto luogo in un tendone da circo, finendo con lui a cavallo di un elefante.

Kenzo - la carriera

Nel 1983 Takada crea la sua prima collezione maschile, così come le seconde linee: Kenzo Jungle, Kenzo Studio, Kenzo Jeans e una linea di moda per bambini e una linea Kenzo accessori. Nel 1988 viene lanciata anche una linea di profumi. Sei anni dopo l'acquisizione del marchio da parte di LVMH nel 1999 Takada lascia il settore della moda dopo 30 anni. Dal 2003 fino al 2011 Antonio Marras è il direttore creativo; nel 2011 Humberto Leon e Carol Lim diventano i suoi successori. Il principale scopo della griffe era (ed è ancora) coniugare lo stile occidentale con quello orientale, in particolar modo quello giapponese.

Per ulteriori informazioni su Kenzo:
www.kenzo.com

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel