Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service
100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Moda Just Cavalli usata in qualità autenticata

Just Cavalli di seconda mano

Eleganza mescolata al piacere di colpire e affascinare: fedele alla filosofia del marchio principale, Just Cavalli propone creazioni seducenti e di grande qualità, che si tratti di vestiti, scarpe, borse, accessori e gioielli, dedicate a un pubblico giovane, estroverso e al tempo stesso raffinato. Scoprine di più sulla marca Just Cavalli >

Just Cavalli Seconda mano

Journal

Journal

Campaign

Campaign

Charity Shirt

Charity Shirt

Roberto Cavalli, uno stilista con il bello nel sangue

Nato il 15 novembre 1940 a Firenze, fin da piccolo Roberto Cavalli è venuto in contatto con la bellezza e l’arte italiana: suo nonno era Giuseppe Rossi, un pittore esponente del movimento di Macchiaioli. Considerato poi il fatto che la madre era una sarta, era facile predirgli un destino da stilista. Il suo genio inventivo si manifesta per la prima volta negli anni ‘70 è rappresentato dalla messa a punto di un sistema per stampare su pelle, brevetta. In precedenza, Cavalli aveva frequentato l’Istituto d’Arte Statale di Firenze, formando una cultura artistica che poi avrebbe sfruttato nel mettere a punto le sue creazioni. L’esordio in grande stile avviene quando le grandi case di moda come Hermés e Pierre Cardin si accorgono di lui e della sua capacità di sperimentare con materiali e colori. La sua prima sfilata è datata 1970, quando esordisce sulle passerelle parigine. Grande successo incontrano poi i suoi jeans, arricchiti da particolari sorprendenti come stampe a tema animale e inserti di pelle.

Just Cavalli, dedicato alle nuove generazioni

Dopo un primo matrimonio molto precoce (aveva da poco compiuto 20 anni), Roberto sposa Eva Maria Duringer, che diventerà il suo braccio destro e lo aiuterà a conquistare il pubblico degli anni ’90 con nuove creazioni, come i jeans artificialmente invecchiati utilizzando le abrasioni provocate dallo scorrere di un getto di sabbia. Sempre negli anni ’90 le linee di abbigliamento Roberto Cavalli si arricchiscono e si completano: a quella femminile si aggiunge quella maschile, quindi è la volta della biancheria e poi della maglieria. Si moltiplicano le etichette, e la creatività dello stilista si estende anche in altri settori: Just Cavalli, fondata nel 2001, è quella dedicata alla moda giovanile, con il proposito di offrire la stessa varietà, fantasia e creatività a un pubblico, appunto, più giovane. Così, l’abbigliamento Just Cavalli, sia maschile, sia femminile, presenta la stessa miscela di stile e vivacità di colori e motivi. L’impiego di materiali nuovi e la ricerca di motivi grafici sperimentali sono i tratti caratteristici della linea, che con il tempo si è arricchita di altri elementi, come per esempio i gioielli Just Cavalli: alla qualità e alla raffinatezza dei materiali preziosi utilizzati, infatti, si aggiunge la fantasia con la quale vengono utilizzati i motivi e gli elementi decorativi tipici del brand. La stessa filosofia si applica alle borse e le scarpe e, agli accessori Just Cavalli: occhiali da sole, orologi da polso, cinture… veri e propri punti di attrazione, capaci di sprigionare un’eleganza vivace e seducente.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel