100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Articoli usati della categoria Isabel Marant Capispalla in qualità autenticata

Isabel Marant Capispalla di seconda mano

Isabel Marant è un marchio con una linea molto particolare, propria, che con il tempo ha avuto grande successo, contro ogni aspettativa della fondatrice, da cui il marchio prende il nome, che oltre ad offrire un’alternativa alla moda degli stilisti, è riuscita a far diventare la sua passione in un marchio di stilismo facile e concreto, adatto alle attività quotidiane delle donne. Scoprine di più sulla marca Isabel Marant Capispalla >

Isabel Marant Capispalla Seconda mano

Isabel Marant – Biografia

Nel 1989, a soli 22 anni, Isabel Marant lanciò il suo primo marchio di moda chiamato all’epoca Twen. Nel 1995 tenne la sua prima sfilata nel cortile di una casa, ingaggiando come modelle delle sue amiche. Dopo tre anni aprì la sua prima boutique in una vecchia bottega di artisti e, ad oggi, la sua posizione storica è ancora in rue de Charonne, nel quartiere Bastille.

Moda

Dopo tanti anni dalla creazione del suo marchio, l’idea di moda per Isabel Marant non è mai cambiata. Isabel ha creato il suo marchio ribellandosi alle convenzioni imposte e creando un look personale e unico, con stoffe militari e ridisegnando e modificando i vecchi maglioni del padre. Isabel crea i suoi capi pensando alla donna e alle sue attività nella vita reale. Grazie al suo immenso amore per la moda, Isabel non porta mai un suo capo al di fuori dello studio senza provarlo prima su se stessa. Isabel Marant abbigliamento e Isabel Marant capispalla

Vetrine

Colui che progetta le vetrine per i negozi di Isabel Marant prende il nome di Arnold Goron. Quest’ultimo è uno scultore, designer e ceramista che ha una propria filosofia per creare le sue sculture. La sua filosofia mette insieme colore, volume, luce, texture e movimento. Mettendo insieme tutti questi elementi, per lui fondamentali per un’opera d’arte, riesce a creare macchine sensibili e meccanismi lucidi. Lui distorce le funzioni che noi diamo agli oggetti tutti i giorni. Tutte le sue vetrine sono fatte con le sue mani, come anche le sue illustrazioni. Attualmente, infatti, è anche il creatore del cappello mascotte della linea Etoile di Isabel Marant. Isabel Marant accessori

Collaborazioni

Isabel Marat durante la sua carriera ha effettuato varie collaborazioni. Iniziamo dalla collaborazione con Oliver Peoples. Isabel e Oliver hanno co-disegnato una linea di occhiali da sole chiamata Matt & Daria, che richiamava lo stile degli anni ’70. Nel gennaio 2013 Isabel Marant si unì al Heritage House di Parigi per creare due skateboard: lo skate Longboard e lo skate Slalom. Nel 2014, sempre con Heritage House di Parigi, Isabel Marant ha creato un modello di racchette da spiaggia dotate di tre palline, conservate in un sacchetto di cotone su cui si trova il disegno della mascotte della collezione di Isabel Marant. Nel 2012 Isabel Marant collabora con Jem Process per creare il primo orologio etico in oro 18 carati. Quest’orologio porta Isabel ai ricordi della sua infanzia e di suo padre, o meglio dell’orologio che suo padre portava sul polso, che non dimenticherà mai perché rimane vivo il ricordo di lui. Quindi, la comunicazione con suo padre le ha portato a creare questo splendido orologio d’oro, semplice, ma allo stesso tempo elegante.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel