Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service
100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Articoli usati della categoria Hermès Accessori in qualità autenticata

Hermès Accessori di seconda mano

Hermès è da oltre 150 anni una delle aziende francesi dell’alta moda più conosciute al mondo. Sinonimo di qualità e ricercatezza, Hermès si è affermata negli anni nei più svariati campi stilistici, dalla produzione di accessori, borse e arredamento, fino al cesellamento di pregiati gioielli, veri e propri tesori di raffinatezza. Scoprine di più sulla marca Hermès Accessori >

Hermès Accessori Seconda mano

Journal

Journal

Campaign

Campaign

Charity Shirt

Charity Shirt

Thierry Hermès

Quando nel 1837 il giovane Thierry Hermès fondò l’azienda sua omonima, Hermès, aveva intenzione di produrre esclusivamente accessori per l’equitazione, tra i quali bardature e finimenti per cavalli, che poi avrebbe venduto alle più nobili famiglie disseminate in tutta Europa. Da subito il nome Hermès fu riconosciuto come sinonimo di qualità e pregio, caratteristiche che permisero a Thierry di vincere diversi premi, primi fra tutti i primi posti alle Esposizioni Universali di Parigi del 1855 e del 1867. Fu tuttavia con i suoi pronipoti, Adolphe ed Emile-Maurice, che Hermès ampliò ulteriormente la propria offerta, aggiungendo agli ormai famosi prodotti per l’equitazione, una linea di Hermès abbigliamento e una di valigeria, Hermès borse da viaggio

La fama internazionale

Durante gran parte del 1900, Hermès riuscì a mantenere una posizione di riguardo tra le moltissime nascenti case stilistiche, non riuscendo mai tuttavia ad affermarsi completamente su di esse. Fu all’inizio degli anni ’80 che Hermès conobbe una crescita che, ad oggi, non si è ancora arrestata. Tra il 1980 e il 1990 le collezioni Hermès crebbero a tal punto da arrivare a contare oltre 30 mila pezzi. Gli Hermès gioielli si aggiunsero raffinati cristalli e porcellane. Alla fine degli anni ’90, Hermès riuscì ancora una volta a sorprendere i suoi amatori, incoraggiando la propria clientela a “faites nous rever” (“fateci sognare”), producendo accessori e accettando ordini dalle forme bizzarre.

Gli accessori principali

Hermès conta di ben 14 diverse categorie di prodotti, che spaziano da abbigliamento maschile e femminile, profumi e scarpe ad a Hermès accessori quali Hermès foulard, cravatte, orologi, guanti e gioielli. Particolarmente famosi sono i sublimi foulard prodotti dall’azienda, pezzi unici e pregiati, che negli anni sono stati indossati da personalità del calibro della Regina Elisabetta II e della Principessa Grace di Monaco. Dal 1949, inoltre, Hermès si occupa della produzione di svariati tipi di cravatte. Hermès è conosciuta anche per le sue eleganti borse di pelle, per la produzione di ognuna delle quali sono necessarie dalle 18 alle 24 ore di lavoro circa. Fondamentale è stata anche la partnership che per anni Hermès ha intrattenuto con la popolazione tribale dei Tuareg per la produzione di Hermès gioielli in argento. Infine, è del 2015 la partnership avviata con Apple per la produzione di una linea di orologi ispirati sia alle caratteristiche tecnologiche e innovative di Apple, sia alle eleganti linee tipiche di Hermès.

La fondazione Hermès

Nata nel 2008, la fondazione Hermès è presieduta dal direttore artistico dell’azienda Pierre-Alexis Dumas e diretta da Catherine Tsekenis ed ha come obiettivo quello di sponsorizzare attività creative e artigianali. Dal 2010, inoltre, è stato lanciato il Premio Emile Hermès, col quale nel 2014 è stato premiato l’architetto italiano Michele de Lucchi.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel