Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service
100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro

Moda Giorgio Armani usata in qualità autenticata

Giorgio Armani di seconda mano

Giorgio Armani è conosciuto come "il Grande Classico" nel mondo della moda. Le creazioni del purista italiano sono eleganti, modeste e rappresentano un lusso senza tempo. Per la sottile colorazione nelle sue collezioni, “RE” Giorgio è chiamato anche "Designer senza colore". Scoprine di più sulla marca Giorgio Armani >

Giorgio Armani Seconda mano

Gift Cards

Gift Cards

Journal

Journal

Campaign

Campaign

Charity Shirt

Charity Shirt

La moda firmata Giorgio Armani è autenticata da REBELLE

Giorgio Armani - il designer

Nel corso degli anni ’80, Armani rivoluziona il mondo della moda sviluppando uno stile inconfondibile, raffinato ma nello stesso tempo perfettamente consono alla vita di tutti i giorni. Come uno dei più grandi stilisti del 20° secolo, ha portato la sua elegante Haute Couture dai tagli e dalle forme minimaliste sui red carpet di tutto il mondo. Le sue creazioni Giorgio Armani abbigliamento sono meraviglie dalle strutture geometriche che non hanno bisogno di abbellimenti suntuosi.
La sua più grande fonte d’ispirazione del "Re della sartoria" sono sia l'architettura italiana degli anni '30 e anni '40, così come i film di quegli anni.

Lo stile di Giorgio Armani

Per la sottile colorazione nelle sue collezioni, Giorgio Armani borse è noto come il "Designer senza colore". Infatti Armani utilizza toni per lo più lievi e neutri per le sue creazioni senza tempo come l’innovativo colore "grigio" - una miscela dei suoi colori preferiti sono appunto il grigio e il beige. Secondo il designer, lo stile è molto più influente della moda. Ed il suo rimane certamente sinonimo di raffinatezza moderna, lusso ed eleganza indimenticabile, come nei suoi Giorgio Armani accessori.

La carriera di Giorgio Armani

Giorgio Armani è nato l’11 luglio nel 1934 a Piacenza, in Italia. Il nonno che ha lavorato come truccatore nel teatro tramanda ad Armani i primi impulsi artistici dando inzio al suo interesse per gli schermi cinematografici italiani. A soli 19 anni Armani inizia i suoi studi in medicina, dove, però, abbandona rapidamente per dedicarsi completamente alla moda lavorando presso La Rinascente di Milano. A metà degli anni '60 inizia a disegnare per Nino Cerruti, il quale conferma la sua firma unica e alla moda. Nel 1970 apre il suo primo atelier; solo cinque anni dopo la sua etichetta Giorgio Armani S.P.A. viene lanciata insieme al suo amico Sergio Galeotti. Col passare del tempo questa linea è stata ampliata con Emporio Armani e Armani Privé.

Lo sviluppo del brand Armani

E’ la passione per il mondo del cinema che determina per Armani il punto di svolta su scala internazionale. Quando viene assunto per la produzione degli abiti per Richard Gere in "American Gigolo" i suoi abiti su misura ricevono un grande riconoscimento, decretandolo uno dei fashion designer più famosi al mondo. Col passare del tempo Armani ha numerose collaborazioni con l'industria cinematografica. Le sue creazioni per Brian de Palma in "The Untouchables" raggiungono il successo internazionale mostrando l'essenza dello stile elegante di Giorgio Armani scarpe.

Numeri interessanti per Giorgio Armani

Per il 25° anniversario dell'azienda del designer nel 2000, il New Yorker Museo Guggenheim lo premia attraverso la mostra "Kind of Fashion", dove si celebra l'influenza degli abiti di Armani. Il fashion designer viene onorato con il premio Best International Designer ed il Lifetime Achievement Award, così come la medaglia di Legion d'Onore.

Per maggiori informazioni su Giorgio Armani:
www.armani.com

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel