100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Moda Derek Lam usata in qualità autenticata

Derek Lam di seconda mano

Se amate gli abiti eleganti ma discreti, oppure impreziosire il vostro look con dei particolari che esprimono il vostro amore per le cose belle e non ostentato, allora guardate cosa hanno da offrirvi l’abbigliamento, le scarpe e gli accessori di Derek Lam: troverete senz’altro qualcosa che fa al caso vostro. Scoprine di più sulla marca Derek Lam >

Derek Lam Seconda mano

Derek Lam, la moda nel sangue

Con dei genitori impegnati in un’attività di importazione di capi di abbigliamento dall’asia e dei nonni sarti specializzati in abiti da sposa, non era difficile prevedere che il futuro di Derek Lam sarebbe stato nella moda. Molto meno facile era immaginare che la sua firma sarebbe diventato così importante e riconosciuta. Nato nel 1967 a San Francisco, Derek si è diplomato alla Parsons School of design, quindi ha cominciato a fare la sua gavetta presso Michael Kors, per diventare il vicepresidente della linea Kors. La sua prima collezione personale viene lanciata nel 2003, ed è subito un successo: il suo stile consapevolmente semplice ma arricchito di dettagli raffinati riesce a conquistare subito sia le donne più sofisticate che quelle che vogliono un look più sbarazzino. Così, nel 2005, Derek conquista il prestigioso CFDA Perry Ellis Swarovski, attribuito ai nuovi stilisti: è solo il primo indizio del riconoscimento che il suo stile è destinato a ricevere e che porterà le sue creazioni a essere esposte al Museum of FIT, al Kennedy Center al Victoria and Albert Museum.

Modernità fa rima con tradizione

Derek Lam ha subito conquistato le donne con uno stile davvero particolare, che riesce a mescolare semplicità e particolari raffinati: è stato definito un “punto di incontro tra il look urban hipster e quello di una principessina bohemien”, e riesce a trasmettere l’idea di un lusso non ostentato. Sono soprattutto i particolari, alcuni abbellimenti inseriti al posto giusto, a fare in modo che ogni abito sembri adattarsi come per magia alla donna che lo indossa. Le linee di abbigliamento Derek Lam possono includere rimandi all’opera di pittori come Klimt e Schiele, e una grande attenzione è sempre rivolta ai tessuti utilizzati.

Uno stile in continua evoluzione

Un altro punto di forza dello stile di Derek Lam è la sua capacità di osservare la realtà e mettere al centro del suo stile la donna che indosserà le sue creazioni “Io prendo sempre in considerazione quello che può funzionare per una donna di oggi, e per me questo significa proporre un’idea di lusso senza formalismi”. Anche quando si tratta delle scarpe, o degli accessori Derek Lam, lo stilista reinventa continuamente i codici della moda americana: basta pensare agli occhiali, per esempio, che riprendono la classica forma rotonda degli anni ’70. Una ricetta che nel 2007 gli ha fatto guadagnare un altro premio targato CFDA, quello per i Migliori Accessori.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel