100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Articoli usati della categoria Chanel Pantaloni in qualità autenticata

Chanel Pantaloni di seconda mano

Chanel è in assoluto la casa di moda per eccellenza. Lo stile degli abiti, giacche, shorts e pantaloni Chanel fatto di eleganza, semplicità e linearità, è senza tempo.

Lo stile del marchio ha subito un aggiornamento avviando la produzione di costumi da bagno, profumi, accessori e cosmetici. Scopri di più sul brand Chanel > Scoprine di più sulla marca Chanel Pantaloni >

Chanel Pantaloni Seconda mano

Coco Chanel

Gabrielle Chanel, meglio nota come Coco, fu fondatrice della maison di moda a Parigi nel 1910.
Affidata da bambina con le sue sorelle ad un orfanotrofio, dopo esservi uscita apprese le arti domestiche presso una scuola, mettendo in pratica il cucito durante il lavoro presso il negozio di biancheria e maglieria Maison Grampayre. In quello stesso periodo lavorava come cantante, il suo soprannome nascerebbe da una canzone con cui si esibiva “Qui qu’a vu Coco?”.
Nel 1904 incontra Etienne de Balsan, del quale sarà amante per sei anni. Egli permise a Coco di realizzare dei semplici cappellini che ebbero un crescente successo grazie alla sua rete di conoscenze
L’incontro con Boy Capel, l’amore della sua vita, sarà decisivo per il lancio della casa di moda. Capel infatti apprezzava i lavori di Coco e decise di sovvenzionare l’apertura della sua prima e storica boutique.

Karl Lagerfeld e Chanel

Il co-proprietario Alain Wertheimer ingaggiò nel 1983 lo stilista Karl Lagerfeld che ha avuto collaborazioni anche con le case di moda Fendi e Chloé. Attualmente è capo esecutivo dei disegnatori della casa di moda. Il suo operato con Chanel è stato protagonista anche del piccolo schermo incentrando addirittura un reality show “Signè Chanel” sulle sue creazioni autunno/inverno 2004-2005 per la collezione del marchio. Wertheimer nel suo percorso con Chanel ha puntato inoltre ad aumentare la produzione del marchio inserendo prodotti cosmetici, Chanel borse , profumi e Chanel gioielli

Esclusivi articoli Chanel

L’apertura a collaborazioni non è mancata, Durante la sfilata Chanel FW 2014/2015 a Parigi compare un accessorio insolito indossato dalle modelle, un paio di cuffie che lo stesso Lagerfeld ha sfoggiato e mostrato in uno scatto. Si trattava in particolare delle cuffie “Chanel x Monster Headphones” in edizione limitata. Un prodotto capace di unire il piacere della musica con l’amore per la moda.
Al momento gira voce di una possibile collaborazione di Frank Ocean X Chanel

Chanel nel presente

Al momento Chanel è presente con più di 200 boutiques in tutto il mondo che si trovano spesso in grandi magazzini rinomati o aeroporti. Nell’anno 2001 la maison, in accordo con l’architetto Peter Marino, ha cominciato un lavoro di restiling dei principali negozi presenti al mondo prendendo come riferimento la filosofia della semplicità tanto amata da Coco Chanel.
Svariati sono stati i testimonial del mondo dello spettacolo per la casa di moda ed innumerevoli i riferimenti al marchio nella cultura di massa.
Nell’anno 2009 è stato trasmesso per la prima volta nelle sale un film dedicato alla biografia della fondatrice ed il percorso parallelo delle origini del suo impero: “Coco Avant Chanel, l’amore prima del mito”, che vede l’attrice Audrey Tatou nelle vesti della protagonista. La stessa Tatou è stata testimonial per la campagna pubblicitaria della celebre fragranza Chanel n° 5.

Ulteriori informazioni su Chanel alla pagina: www.chanel.com/it_IT/

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel