RELEASE RELOVE REBELLE RELAUNCH – Il tuo negozio second hand online in un nuovo look!

✓ 100% controllo di Autenticità     ✓ Zero tolleranza per il falso     ✓ Pagamento sicuro

Chanel Completi di seconda mano

Articoli usati della categoria Chanel Completi in qualità autenticata

Gli articoli della serie Chanel completi sono il simbolo di eleganza e stile che non può certo mancare nell'armadio di una vera appassionata. Qui, puoi trovare tanti abiti dalla classe intramontabile di seconda mano ad un prezzo davvero conveniente.

La mia taglia
Nuovo
Salva la tua taglia e filtra gli articoli in un click.
Taglia per abbigliamento-
IT 38
IT 40
IT 42
IT 44
IT 46
IT 48
IT 50
IT 52
Colore-
Condizioni+
Materiale+
Stagione+
Prezzo-
a
Pronta consegna+
Solo articoli con diritto di recesso+
1 - 60 di 92 articles
Ultimo aggiornamento del: 10/16/2018, 2:34 PM

Coco Chanel

Coco Chanel, ovvero Gabrielle Chanel, fu forse la più grande stilista francese che il mondo della moda abbia mai conosciuto. Iniziò la sua carriera come stilista di cappelli, aprendo il suo primo negozio al numero 21 di Rue Cambon; esponendo i suoi articoli dell'edificio Balsan, in cui si raccoglieva l'élite del pubblico parigino, ebbe l'occasione di conoscere Arthur Capel che l'aiutò a trasferirsi al numero 31 della stessa Rue Cambon, in cui avrebbe poi aperto un negozio destinato a cambiare per sempre l'idea di boutique moderna. Attualmente, il direttore creativo della Maison Chanel è il geniale Karl Lagerfeld, che ha saputo portare innovazione alla marca nel pieno rispetto dell'eleganza e della linea che ne contraddistinguono lo stile.

I classici della moda Chanel

Molti dei capi Chanel sono ormai parte di una memoria collettiva di stile e raffinatezza. Articoli eterni come il tailleur dell’ Chanel abbigliamento sono il mix perfetto di eleganza e di praticità e sono stati indossati da personaggi eterni come Brigitte Bardot e Grace Kelly. Negli anni venti e trenta l'innovazione di uno stile che richiamasse quello dell'abito da sera maschile era rivoluzionaria, ora si cerca di imitarne lo stile modificando dei dettagli a seconda del trend del momento, ma conservando la preziosa idea che costituisce la solida base della Maison Chanel: la semplicità nell'eleganza. Impossibile dimenticarsi della petite robe noire, ovvero il tubino nero, e delle midi-heel bicolore di Chanel Scarpe, della Chanel tracolla trapuntata e dell'inimitabile profumo Chanel No. 5.

La Ville Lumière di Coco Chanel

Rue Cambon, a Parigi, è sinonimo di Chanel: al numero 21, la stilista aprì il suo primo negozio di cappelli e oggi, se si passeggia lungo la via, si possono ammirare i capi di Karl Lagerfeld. Se si ha l'occasione di entrare al numero 31 di Rue Cambon, la boutique interamente rivestita di specchi in cui hanno passeggiato i più illustri clienti di Chanel, si può osservare l'ampia scalinata su cui Coco si sedeva per osservare indisturbata le sue sfilate; e, se si parla di sfilate, non si può certo dimenticare il Grand Palais, in cui le scenografie più emozionanti fanno da sfondo ai [Chanel] vestiti (/it/chanel/vestiti) di haute couture della Maison Chanel.

Karl Lagerfeld parla di Coco

Karl Lagerfeld, geniale direttore creativo della Maison Chanel, parla di Coco come di una donna in grado di affascinare; considerando le 300 boutique Chanel in tutto il mondo, non possiamo che dargli ragione. Lagerfeld descrive la stilista francese come una rivoluzionaria, una ribelle, una visionaria: nonostante la sua vita fosse stata quella di tante altre ragazze, Coco aveva qualcosa in più, tanto da ritagliarsi il suo spazio tra le leggende della moda e dello stile.