Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service
100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Moda Casadei usata in qualità autenticata

Casadei di seconda mano

Tradizione e ricerca per questo marchio storico delle calzature, che ha contribuito a rendere celebre la scarpa italiana nel mondo pur restando con salde radici nell’entroterra della costa romagnola. Dettagli che definiscono lo stile e che lo rendono unico un modello, oltre alla qualità e attualità della gamma proposta. Scoprine di più sulla marca Casadei >

Casadei Seconda mano

Journal

Journal

Campaign

Campaign

Charity Shirt

Charity Shirt

Casadei, un successo di padre in figlio

La maison calzaturiera nasce dalla coppia Quinto e Flora Casadei, i genitori di Cesare, il quale vede la luce nel 1958, in pieno boom economico. I suoi genitori presentano la prima collezione di sandali Casadei ai turisti sulla Riviera romagnola, ma in soli dieci anni la produzione delle scarpe Casadei viene esportata in Germania e negli Stati Uniti. Sono gli anni ’70 a determinare la vera ascesa, con l’apertura del mercato giapponese e della prima boutique monomarca a Bruxelles.
Negli anni ’80 la maison conquista anche gli altri ricchi mercati internazionali, incluso il Medio Oriente. Nel 1994 Cesare diventa direttore creativo dell’azienda, trasferendo la visione a 360 gradi che si è guadagnato con l’esperienza in tutti i reparti, dalla produzione alla commercializzazione, quale trait d’union tra la sapienza artigianale del passato e l’innovazione del presente.

Le scarpe Casadei, indossate dalle donne, amate dalle dive

Il fatturato cresce costantemente, sempre più star si innamorano della creatività e dell’eleganza dei nuovi modelli; in particolare, sono le scarpe decolleté e spuntate Casadei a comparire spesso ai piedi di celebrità come Selena Gomez, Miranda Kerr, Zoe Soldana, Victoria Beckham nelle occasioni mondane, mentre fotografi di fama, da Nick Knight e Mario Testino a Raymond Meier, immortalano le creazioni Casadei nelle campagne pubblicitarie più glamour. Nel 2008 Ellen von Unwerth immortala i 50 anni del marchio Casadei, con un libro e una mostra dedicati.
Con un fatturato che continua a crescere del 20 per cento all’anno, Casadei continua ad espandersi sui mercati internazionali attivando anche nuove collaborazioni con artisti e fashion star come Prabal Gurung, che ha ispirato la collezione primavera/estate del 2013. Intanto, alle scarpe si affiancano le borse Casadei, per aggiungere eleganza ad eleganza a un look elegantemente femminile.

Qualità senza compromessi

Veri e propri pezzi di design, originali mai strillati, i modelli Casadei hanno incarnato nei decenni l’idea di femminilità. I materiali, sempre di altissima qualità e provenienti da fornitori selezionati, sono cambiati nel tempo con la moda: dai sandali in vitello sottili con tacco a rocchetto degli anni ’50, ai mocassini con piattaforme incorporate anni ‘70, ai tacchi bassi fino agli stivali scomponibili alti sopra il ginocchio (1976). Tessuti e materiali diversi spesso coniugati tra loro con vis creativa, e applicazioni, luci tecnologiche, a regalarci impreviste alchimie. Colori di un itinerario estetico variegato e ricchissimo di spunti in cui ognuno può trovare una parte di sé.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel