100% controllo di autenticità
Contro le contraffazioni
Pagamento sicuro
Contattaci: (040) 30 70 19 08

Come possiamo aiutarti?

Contattaci: (040) 30 70 19 08
Siamo a tua disposizione lu-ve 9.30 – 18.00 .
Parliamo italiano, inglese e tedesco

Scrivici un messaggio
Service

Moda Belstaff usata in qualità autenticata

Belstaff di seconda mano

Spericolati amanti della velocità, ribelli su due ruote, ma con stile: è questo il fulcro della moda di Balstaff, lo storico marchio inglese diventato celebre per le sue iconiche giacche ma oggi riconosciuto anche per le borse, le scarpe e gli accessori, per sportivi eleganti. Scoprine di più sulla marca Belstaff >

Belstaff Seconda mano

Belstaff, l’outwear made in England

La fondazione di Belstaff risale al 1924. All’inizio, la missione dell’azienda inglese di Stoke-on-Trent, nello Staffordshire, era quella di produrre l’abbigliamento per gli aviatori e i piloti di auto, ma durante la Seconda Guerra Mondiale, fornì le uniformi all’esercito durante la Seconda Guerra Mondiale. Nella sua storia quasi secolare, poi, la sua attività si è trasformata e adesso Belstaff è un sinonimo di moda britannica, conquistando il mondo soprattutto grazie alle sue giacche impermeabili, la cui qualità deriva da una particolare lavorazione basata sull’utilizzo di un particolare cotone egiziano e sull’impiego di olii naturali in grado di proteggere dalle intemperie e al tempo stesso lascia respirare il tessuto. Un’innovazione che porterà alla creazione di giacche diventate leggendarie, come i modelli Roadmaster e Trumpf, immediatamente riconoscibili dalle quattro grandi tasche e dalla cintura, elementi che conferiscono a chi indossa il capo una figura elegante e slanciata, oltre che tenerla al caldo e all’asciutto.

Per gli sportivi che vogliono essere eleganti

Enormemente apprezzato da chi ricerca eleganza anche quando si trova all’aperto e in situazioni sportive, oggi l’abbigliamento Belstaff rappresenta molto di più: nei decenni, è diventata la “divisa” di stelle dello sport e addirittura di vere e proprie icone della storia, come Lawrence d’Arabia e Che Guevara, per non parlare di personaggi come l’aviatrice Amelia Earhart e la pilota Doreen Evans. Più recentemente, sono le star dello spettacolo ad adottare la moda Belstaff e a esibirla con grande soddisfazione: Tra le donne, Sarah Jessica Parker, Victoria Beckham, Angelina Jolie, Hilary Swank possono essere annoverate tra le fan del marchio, mentre tra gli uomini ci sono Brad Pitt, Johnny Depp e George Clooney: galeotta, in molti casi, è la passione per le motociclette e i look da motociclisti: le giacche e cappotti Belstaff sono tra i capi più apprezzati e ricercati, oltre che funzionali: nel 2002, per esempio ha lanciato il tessuto isolante termico Sportwool, in grado di proteggere chi lo indossa non solo dal freddo, ma anche dalle abrasioni. Per completare un look del genere occorre pensare anche alle scarpe: in particolare sono gli stivali Belstaff a conferire un tocco da vero biker.

Belstaff un XX secolo tra tradizione e innovazione

Nel 2004, Belstaff viene inglobata nel gruppo Clothing Company, gestito dalla famiglia Malenotti ed entra a pieno titolo nel mondo dell’alta moda, diventando una presenza importante sulle passerelle più prestigiose. Intanto, nasce uno stretto rapporto con il cinema: sono infatti i costumi utilizzati in film d’autore e di cassetta come The Aviator, d Martin Scorsese, e il remake della guerra dei mondi, di Spielberg. Passata poi alla galassia LABELUX, nel 2011 l’azienda si arricchisce della presenza di uno stilista del calibro di Martin Cooper, che ha portato nuova verve, proponendo per gli abiti inserti in coccodrillo e cavallo, nonché osando con giacche in pitone e canvas. Del nuovo arrivo beneficiano anche le borse e gli accessori Belstaff, complementi ideali per un look ricco di forza e personalità.

“Fashion fades, only style remains.”

Coco Chanel